I Software per mediazione e interpretariato nascono dal team Backloop con esperienza pluriennale nella gestione automatizzata di mediazioni culturali e interpretariato telefonico.
I software utilizzati sono accessibili dal Web sia dagli operatori che dai clienti e interpreti in modo che tutti abbiano informazioni aggiornate e sempre disponibili tramite una connessione Internet.

Software per mediazione e interpretariato

L’utilizzo di un software a supporto delle attività quotidiane permette una migliore organizzazione e velocità nei task che si traduce in più attività possibili nell’arco della giornata. I clienti saranno inoltre autonomi nella richiesta mediazioni e avranno un report dettagliato sugli interventi precedenti. La fatturazione di conseguenza potrà essere generata dal report estratti in formato Excel contenenti il numero di ore per cliente/modalità.

Per la mediazione istantanea e l’interpretariato telefonico inoltre i clienti potranno tramite un menù telefonico (IVR) selezionare lingua o tipologia e attendere al telefono la connessione dell’operatore specializzato in quella determinata attività richiesta. Gli operatori quindi potranno attendere sul proprio cellulare l’arrivo delle chiamate che saranno anticipate da una breve descrizione dell’attività e del cliente.

Punto di forza della soluzione sono le decine di lingue supportate dal sistema e una selezione agente automatica in base alle sue caratteristiche rispetto alla richiesta del cliente, in questo modo si evita di inviare ragazze in carcere e uomini in maternità.

 

Software per mediazione e interpretariato

Software per mediazione e interpretariato